Tromba d’aria si scatena in Italia, tetti scoperchiati e ingenti danni (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Un’estate all’insegna dell’imprevedibilità,  pazzerella, quella iniziata astronomicamente. L’arrivo della bella stagione vede, come sempre, gli italiani divisi in favorevoli e contrari.

Gli amanti delle tintarelle la sognano tutto l’anno e non vedono l’ora di cuocersi sotto i raggi del sole roventi, mentre c’è già chi proprio non ne può già più di queste temperature e spera di bypassare questi mesi di caldo torrido, per arrivare in autunno.

Un’Italia divisa non solo per pareri, ma anche dal punto di vista meteorologico, in queste ore, con zone in cui si è assistito ad un peggioramento. Prima di dare uno sguardo a cosa è accaduto, non dimentichiamoci che i fenomeni atmosferici possono, a volte, riservarci danni non da poco e mettere a dura prova il nostro stato emotivo.

Soprattutto in estate, un fenomeno violento e improvviso ci destabilizza, ma fenomeni del genere sono sempre più frequenti, per cui inutile cadere del panico, seppur ci sia una comprensibile preoccupazione.

Quello che è accaduto in queste ultime ore è una prova di come quest’estate sia davvero iniziata in modo strano e non ci resta che vedere come proseguirà, tenendoci aggiornati con le previsioni. Ma vediamo, in dettaglio, cosa è accaduto.