Tragedia Maurizio Mattioli, drammatico incidente d’auto e il lutto tremendo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Carismatico, ironico, divertente, Maurizio Mattioli è uno degli attori più poliedrici e amati del piccolo schermo. L’ultimo film in cui è apparso è stato Lockdown all’italiana di Enrico Vanzina, del 2020, in cui si cercava di sdrammatizzare la terribile situazione della pandemia.

Mattioli, che oggi ha 71 anni è un tipo molto riservato per quanto riguarda la sua vita privata, i suoi affetti. Preferisce semplicemente recitare e fare il suo straordinario lavoro di doppiatore.

Non ama apparire, non crea gossip, non è certo tra i più paparazzati e questo per sua volontà. In tanti si sono chiesti che fine abbia fatto, in quanto è da diverso tempo che non lo si vede sulle scene.

Nonostante la sua riservatezza, sono in tanti i suoi fan che, non vedendolo sulle scene, si chiedono il perché della sua assenza e, ovviamente, sono preoccupati, sperando che, da parte sua, ci sia un segnale.

Dal talento indiscutibile, sia nella recitazione che nel doppiaggio, Maurizio ha prestato la sua voce a tantissimi personaggi dei film d’animazione e delle pellicole cinematografiche. Eppure ci sono dei serissimi motivi legati alla sua assenza.