Tocca uno di questi punti della tua mano, quello che accade è sorprendente

Si dice che ogni punto della mano sia collegato ad una parte del corpo, ti basta toccarli per sentire qualcosa di incredibile: ecco a cosa corrispondono.

Pubblicato il 22 luglio 2022, alle ore 11:16

Tocca uno di questi punti della tua mano, quello che accade è sorprendente

Ascolta questo articolo

Si tratta di una tecnica molto antica, simile all’ago puntura, per cui basterebbe premere in determinati punti della mano per ottenere degli effetti benefici in altre zone del corpo. La riflessologia della mano è una pratica della cosiddetta medicina alternativa, finora non suffragata da studi scientifici, ma che in molti credono abbia un fondo di verità.

Grazie a questa pratica sarà possibile alleviare disturbi specifici o patologie, semplicemente massaggiando il palmo delle mani. Ad ogni area specifica della mano sarebbero collegate altre zone del corpo, quali organi, strutture nervose. Naturalmente è fondamentale conoscere bene a cosa corrisponde ogni punto della mano: ecco quali sono.

Cosa toccare

La tecnica prevede di premere sul punto desiderato per 5 minuti, assumendo un atteggiamento rilassato ed una respirazione calma. Se eseguita correttamente, i campi di applicazione di questa terapia possono essere disparati, cui potranno cimentarsi anche i più scettici, visto che si tratta di una tecnica davvero molto semplice.

Premendo sulla falange del pollice sarà possibile risolvere problematiche quali tosse, mancanza di respiro e stimolare il buon funzionamento della tiroide. Se vorrai alleviare patologie quali la depressione, l’ansia e lo stress dovrai fare pressione sulla falangina. Chi soffrisse di patologie ai reni e alla vescica, il punto designato di cui occuparsi sarà l’indice, da tenere in considerazione anche per alleviare dolori muscolari, bruciore di stomaco e mal di denti.

Infine, occorre premere sul dito medio per stimolare il buon funzionamento di fegato e cistifellia, ma anche qualora intendessi migliorare il tuo umore, se nell’ultimo periodo risulta piuttosto irritabile. La riflessologia della mano ha radici molto antiche, pare esistessero pratiche simili già nell’antico Egitto e nella Cina più di 6mila anni fa. Oltre alla riflessologia della mano esiste anche quella del piede e della faccia, ma anche in questi casi gli studi effettuati non hanno saputo dare conferme scientifiche.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si tratta di una tecnica molto semplice da provare, anche se non ha nessun fondamento scientifico. Personalmente mi ritengo molto scettico circa la possibilità che possa avere qualche effetto. Probabilmente ha un fondamento di verità, ma occorrono altre prove affinchè venga presa seriamente. Ad ogni modo non costa nulla provare.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!