Tesoro nascosto in casa, vecchietti trovati con 1 milione e mezzo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Gli anziani, si sa, sono sempre oculati, attenti al risparmio, ad avere un gruzzolo di soldi da parte per poter vivere serenamente i loro ultimi anni e cercano di inculcare i loro preziosi insegnamenti alle generazioni d’oggi.

Diciamo anche che i tempi sono cambiati e che, in un’era di precariato, con i rincari alle stelle, sempre più famiglie arrancano ad arrivare a fine mese o non ce la fanno affatto.

Specie per chi ha figli a carico, senza aiuti di suoceri o genitori, è davvero una lotta quotidiana alla sopravvivenza; complici la pandemia da Covid e lo scoppio delle atrocità tra Russia e Ucraina.

Non è cosa cara che dei vecchietti, passati a miglior vita, abbiano lasciato ingenti lasciti ai loro parenti, spesso arrivati tra le aule del tribunale a contendersi l’eredità.

C’è chi, invece, ha avuto in casa un autentico tesoretto, tipo quello di Paperon de Paperoni, ma non si sa come abbia fatto a possederlo, proprio come nel caso che sto per raccontarvi.