Terribile tragedia ferroviaria, la notizia è di poco fa: inutili i soccorsi

Un terribile dramma si è consumato solo poche ore fa, purtroppo sono risultati inutili i soccorsi. Notevoli i disagi per i passeggeri, sono stati cancellati numerosi treni: ecco cosa è successo.

Terribile tragedia ferroviaria, la notizia è di poco fa: inutili i soccorsi

Ascolta questo articolo

Un’altra terribile tragedia ferroviaria scuote profondamente l’Italia. Purtroppo è solo l’ultimo di tanti incidenti di questo tipo che si sono verificati nell’ultimo anno. Di pochi giorni fa il dramma della docente di Marcianise travolta sui binari mentre era in attesa del treno per andare a lavoro.

Intanto, è appena giunta la notizia di un’altra tragedia ferroviaria che si è verificata proprio in queste ore. Sono prontamente intervenuti sul posto i soccorsi, che hanno provato a fare il possibile per salvare la vita della malcapitata. Le forze dell’ordine sono a lavoro per ricostruire le dinamiche della tragedia: ecco gli ultimi aggiornamenti.

L’accaduto

Come riportato dalla testata locale Romatoday, ieri pomeriggio si è consumata l’ennesima tragedia ferroviaria sulla tratta Roma-Cassino, tra la stazione di Zagarolo e di Colle Mattia. Ad essere coinvolta in questo terribile incidente, una donna di origini polacche sulla cinquantina, immediatamente identificata grazie ai documenti che portava con sè nella borsa.

Sul posto è giunta immediatamente la polfer, che ha recintato la zona per eseguire al meglio tutti gli accertamenti del caso. Al momento non sono ancora note le dinamiche dell’incidente, si sta cercando di capire se sia stato un gesto volontario oppure semplicemente una incredibile fatalità. Purtroppo, si sono rivelati del tutto inutili i soccorsi del 118, che non ha non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Il traffico ferroviario è stato totalmente bloccato con la cancellazione di almeno 42 treni regionali. Per limitare i disagi, Trenitalia ha attivato un servizio di bus sostitutivi alla stazione di Zagarolo. Dopo 5 ore di interruzioni quasi totali, la tratta ferroviaria è stata riattivata ed è tornata pienamente operativa. Sicuramente biognerà fare chiarezza sul perchè di così tanti incidenti ferroviari negli ultimi mesi, occorre predisporre ulteriori misure di sicurezza per far sì che simili tragedie non si ripetano. 

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Purtroppo è l'ennesima tragedia ferroviaria di quest'ultimo anno. Ritengo che sia fondamentale fare in modo di implementare le misure di sicurezza, per far sì che i passeggeri possano prendere i treni senza rischiare la vita. E' molto probabile, infatti, che la povera donna sia stata investita per un incidente e non per un gesto volontario.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!