Terribile notizia da Monaco, Principessa Charlene: "sangue ovunque, massacrata"

La Principessa Charlene è al centro del gossip per via dei suoi continui ricoveri. A preoccupare il marito Alberto è il suo stato di salute. A proposito, ecco cosa sarebbe accaduto di così drammatico a Monaco.

Terribile notizia da Monaco, Principessa Charlene: "sangue ovunque, massacrata"

Ascolta questo articolo

Le condizioni di salute della principessa Charlene sono la priorità per Alberto che sta spendendo cifre irragionevoli per assicurarle le migliori cure. Oggi si aggiungono nuove ombre sulle vere ragioni del ricovero della principessa in un centro specializzato svizzero.

Inizialmente i portali specializzati di cronaca rosa avevano ipotizzato una possibile positività al Covid della Wittstock, altri invece addirittura un tumore e c’è chi ha visto l’allontanamento dal Palazzo Grimaldi legato ad una presunta crisi coniugale.

Cosa è accaduto realmente

Come riportato da Libero Quotidiano, il ricovero della principessa si sarebbe reso necessario per una  dipendenza da sonniferi, sviluppatasi in seguito agli esiti dei diversi interventi chirurgici subiti durante la sua permanenza in Sudafrica, che le avrebbero provocato degli scatti di rabbia ingestibili.

Il magazine francese Voici ci aggiunge un ulteriore aneddoto che giustificherebbe il ricovero di Charlene. Una fonte avrebbe rivelato di aver assistito ad una scena violenta, ad una colluttazione tra la principessa e una sua dama di compagnia… colluttazione avvenuta in preda ad una crisi d’ira, culminata con il ferimento di una donna del suo entourage. Tutto quello che è accaduto dopo resta celato a noi, comuni mortali. Sappiamo soltanto che è stato necessario l’intervento delle guardie di sicurezza per calmare la principessa.

La stessa direttrice di Voici, Marion Alombert, sostiene che Charlene non si sarebbe mai veramente integrata nella famiglia monegasca, dicendo: “È una persona che non è stata educata per questo mondo come tutti i Grimaldi. Come una Meghan Markle, Charlene ha avuto molti problemi a integrarsi in una famiglia con la quale non ha necessariamente un buon rapporto”. In molti hanno ravvisato nelle sue parole un riferimento alla presunta crisi con il principe Alberto che potrebbe portare ad un divorzio, smentendo la versione ufficiale, del Principato, secondo la quale la principessa non ha preso parte alla Festa Nazionale per motivi di salute.

La Alombert ha proseguito, dicendo che la principessa “è stata messa sotto pressione, doveva essere la madre perfetta. Non è mai riuscita davvero a vestire questo ruolo di rappresentanza”, essendo la sua dipendenza dai farmaci un tabù che le avrebbe arrecato sofferenza e incomprensione a corte.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Charlene è una principessa ma è, in primis, una donna, un essere umano con tutte le sue fragilità, incomprensioni, sofferenze. Certo, se si è un personaggio così famoso è facile cadere sotto le grinfie del gossip e ogni episodio può essere incredibilmente ingigantito. Mi auguro solo che le sue condizioni di salute migliorino.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!