Terribile incidente con mamma e bimbi di 10 e 4 anni: muoiono (2 di 2)

Ascolta questo articolo

La donna che vedete in foto si chiama Mary McCann e su di lei pende un’accusa gravissima: quella di omicidio di suo figlio Smaller, 10 anni, e della figlioletta Lilly, di soli 4 anni. La 35enne, originaria di Derby, si è data alla fuga poco prima di presentarsi presso corte di Aylesbury, in Inghilterra, in cui si sarebbe discussa la tragica vicenda in cui ha ucciso i due figli.

Stando alla ricostruzione degli inquirenti che indagano sul caso, la donna era alla guida di una Vauxhall Astra, con a bordo i suoi due bambini, quando si è scontrata con un camion autoarticolato sull’autostrada vicino a Milton Keynes, il 9 agosto 2021. Quel terribile impatto non ha lasciato scampo ai piccoli, che sono morti sul colpo.

A nulla sono valsi gli interventi tempestivi dei soccorritori con la speranza, che tra le lamiere, potessero essere ancora vivi. Nel tremendo incidente, dovuto alla guida pericolosa della 35enne, la donna e un altro figlio sono rimasti illesi.La zia de due bambini ha raccontato che la donna stava tornando a casa da una festa a Londra. Su di lei pende un’accusa pesantissima, quella di omicidio, e ovviamente è stato aperto un processo a suo carico.

Nel giorno della prima udienza tra le aule del tribunale, i magistrati si sono trovati di fronte ad una grossa sorpresa, in quanto la 35enne non si è presentata in aula. Ovviamente le forze dell’ordine si sono messe subito sulle sue tracce e, secondo gli inquirenti che si stanno occupando del caso, potrebbe essere fuggita in Irlanda.

Lilly è stata sbalzata fuori dall’auto, ed i soccorritori l’hanno trovata senza vita sul ciglio della strada, mentre Smaller è stato scaraventato sul sedile posteriore ed il suo cadavere è stato ritrovato nel vano piedi posteriore. L’omicidio sarebbe stato causato da guida pericolosa in stato di ebrezza. Per fortuna una terza passeggera, una bimba di soli 2 anni, ne è uscita viva, con gravi ferite ma comunque tutt’oggi su questa terra, mentre il camionista contro il quale l’auto della donna ha impattato, Simon Denton, ha riportato solo un colpo di frusta.