Tamponi fai da te: l’annuncio di Bassetti gela gli italiani (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Il Covid ostacolerà le tanto desiderate vacanze estive, costringendo, magari, chi è stato contagiato, a dover disdire tutto? Il boom dei contagi da Omicron 5, registrati nelle ultime settimane, preoccupa e non poco gli italiani.

Proprio ora che c’era un rallentamento delle restrizioni e che ci si prospettava un’estate da assembramenti e baldoria, dover rivedere le proprie priorità non è roba a poco.

Con l’arrivo della bella stagione, certi che la Omicron è in agguato, sempre più italiani si stanno optando per l’acquisto di tamponi fai te, col rischio di avere un quadro falsato della circolazione del virus perché gli esiti degli auto test, specie se positivi, non vengono molto spesso comunicati.

La preoccupazione è che il fenomeno si acuisca proprio in queste settimane adibite a vacanze e ferie, assistendo ad un aumento sempre più elevato di tamponi effettuati in autonomia per evitare l’isolamento.

Questo significherebbe una circolazione del virus molto più elevata ma nascosta, col rischio di contagi sempre più numerosi. Un problema serissimo che non va sottovalutato. A dire la sua sui tamponi fai da te ci ha pensato Matteo Bassetti.