Stuprano la figlia di 11 anni, rimasta incinta dopo l’atroce gesto (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Lo stupro è una delle piaghe più devastanti della nostra società. Un vero e proprio flagello al quale non si riesce ad apporre la parole fine, anzi, la lista delle vittime si allunga.

Si tratta, molto speso, di minorenni che finiscono nella rete dei loro aguzzini. I carnefici, gli orchi, sono spesso da ricercarsi all’interno del nucleo familiare o dei parenti stretti.

E’ questo che aggiunge orrore ad orrore, poiché in tanti si chiedono come possa un padre macchiarsi di un simile reato, nei confronti di colei che ha concepito?

Nelle mura domestiche, quelle in cui le piccole dovrebbero sentirsi protette, dagli abbracci amorevoli dei genitori, avvengono reati agghiaccianti che invitano alla riflessione.

C’è qualcosa di molto grave che sta avvenendo nella nostra società perché la piaga degli stupri è all’ordine del giorno… una vera e propria emergenza sia in Italia che all’estero. Vediamo insieme quanto accaduto in Brasile.