Striscia La Notizia sotto choc, Vittorio Brumotti a un passo dalla morte (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Classe 1980, Vittorio Brumotti, 41 anni, originario di Finale Ligure, è un grandissimo ciclista, campione di bike trial. Un amore, quello per le due ruote, che ha esteso anche al settore televisivo nel quale lavora da ormai diversi anni.

Brumotti, che è riuscito a vincere per 10 volte il Guinness World Record, dal 2008 è il famosissimo inviato di Striscia la Notizia, tg satirico di Antonio Ricci, sempre in sella alla sua inseparabile bici MTB.

Nel programma si occupa di temi scottanti, quelli di cui si ha paura di parlare ma che mette in luce, dall’occupazione abusiva, al traffico di sostanze stupefacenti, sino alla criminalità.

Logico che, esponendosi così troppo, in diverse occasioni ha subito aggressioni anche molto violente da parte di chi si è sentito “preso in causa” e ha deciso di vendicarsi, a suo modo, pestandolo.

Vittorio ha sempre immortalato, in scatti fotografici, quello che gli è stato fatto, apparendo, spesso, con il volto tumefatto ma, essendo un tipo tosto, non si è lasciato certo intimidire.