Stefano De Martino è malato, la terribile notizia in diretta Tv: grande ansia per i fan (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Sono trascorsi molti anni dai suoi esordi, tra i banchi della scuola più famosa d’Italia, quella di Amici. Oggi lo vediamo bellissimo ed aitante, fiero di quello che è diventato, ma quali sono stati i suoi primi passi?

Ha iniziato la sua carriera in tv come concorrente della nona edizione di Amici di Maria De Filippi nella categoria dei ballerini. Correva l’anno 2009 e un giovanissimo De Martino si classificò quinto, vincendo, però, una borsa di studio con la compagnia di danza newyorkese Complexions Contemporary Ballet,  e partecipando ad un tour teatrale in giro per il mondo, facendo tappa in Australia, Nuova Zelanda ed Hawaii.

Nel 2010 ritorna ad Amici, nelle vesti di ballerino professionista, sino alla sua scalata verso il successo, diventando un bravissimo conduttore, con il suo carisma, il suo talento, la sua semplicità, quella che non ha mai perso e che lo rende così tanto amato.

Un De Martino cresciuto, riflessivo, eclettico, prima come co-conduttore assieme a Belen, di Pequeños Gigantes, poi in veste di mentore nella trasmissione di Simona Ventura “Selfie-le cose cambiano”, in seguito nel ruolo di inviato in Honduras per la tredicesima edizione de ‘L’Isola dei Famosi’, condotta da Alessia Marcuzzi.

Nel 2019 avviene il suo passaggio dalle reti Mediaset alla Rai, dove inizia a condurre “Made in Sud”, oltre condurre il Festival di Castrocaro e il varietà “Stasera tutto è possibile”.