Sophie, "Mi trema la spina dorsale": la radiografia lascia tutti a bocca aperta

E' delle ultime ore una vicenda assurda che ha fatto subito il giro del web, a renderla pubblica la stessa protagonista. Si tratta di una brutta disavventura che difficilmente dimenticherà: ecco cosa è successo.

Pubblicato il 30 maggio 2022, alle ore 15:24

Sophie, "Mi trema la spina dorsale": la radiografia lascia tutti a bocca aperta

Ascolta questo articolo

La disavventura di questa sventurata ragazza è diventata virale in pochissime ore su TikTok. E’ stata la stessa Sophie, una 27enne del Regno Unito, a raccontare questa assurda vicenda che l’ha vista protagonista. Per molti questa storia è sembrata inverosimile, ma hanno dovuto tutti ricredersi quando la ragazza ha mostrato persino le prove di quanto successo.

Divugata la vicenda sui social, non ci è voluto molto affinchè diventasse molto popolare sul web. Tra l’ilarità generale e commenti molto divertiti, Sophie ha pagato a caro prezzo questa sua disavventura. Per fortuna la cosa si è risolta per il meglio, ma solo dopo essersi recata in pronto soccorso: ecco cosa è accaduto.

L’assurda vicenda

Sophie è una giovane originaria dell’Essex che ha voluto raccontare a tutti questo guaio in cui è incappata. Incurante degli inevitabili commenti pungenti del web, la 27enne non si è fatta remore a raccontare che le era rimastro incastrato nel lato B un vibratore con cui si stava dilettando. A riprova dell’assurdo incidente ha condiviso persino la foto della radiografia.

Ecco il racconto della dinamica dell’incidente: “Era acceso quando lo ho applicato e ha continuato a ronzare, non so quante ore sia durato, è successo mentre i miei figli erano a letto”. A quel punto si è vista costretta a chiamare i soccorsi per chiedere cosa fare, ma alla proposta di inviare i paramedici la donna si è subito rifiutata preferendo aspettare sino al mattino.

Non è stato facile per Sophie passare la notte con questo fastidioso intralcio: “Ho cercato di dormire, ma era difficile perché il vibratore mi ronzava sulla spina dorsale. Però mi sono addormentata e quando mi sono svegliata era spento, credo si fosse scaricata la batteria”. L’indomani mattina si è prontamente recata in pronto soccorso, dove si sono visti costretti a rimuoverlo chirurgicamente. Sicuramente la 27enne avrà imparato la lezione e siamo certi che la prossima volta maneggerà con più attenzione i suoi ‘giocattoli’.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si tratta di una vicenda che ha davvero dell'incredibile. Questa ragazza ha pagato a caro prezzo un gesto avventato, dovendo persino sottoposti ad un intervento chirurgico. Ritengo che occorra fare sempre attenzione a quando ci si spinga troppo oltre usando questi strumenti. Per fortuna si è risolto per il meglio.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!