Silvia Toffanin, lacrime in diretta: “Purtroppo se n’e andata” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Classe 1979, nata a Marostica, Silvia Toffanin è una delle conduttrici Mediaset più amate dai telespettatori italiani per i suoi modi di fare accomodanti, umili, cordiali.

Silvia èha fatto tantissima gavetta prima di approdare alla conduzione di Verissimo. Aveva da poco compiuto 18 anni quando ha partecipato all’edizione di Miss Italia del 1997 quando il concorso era seguitissimo. Da lì in poi, la sua è stata tutta un’escalation al successo.

Correva l’anno 2001 e una giovanissima Toffanin vestiva i panni di Letterina del programma Passaparola in onda su Canale 5, partecipando anche alla successiva edizione.

Nel 2002 fu la volta del suo debutto come conduttrice nel programma di Italia 1 Mosquito e Nonsolomoda di Canale 5, mentre oggi il suo volto è associato a Verissimo che conduce in maniera encomiabile. 

Una carriera molto ricca, la sua, accompagnata una vita sentimentale che cerca di tenere lontana dai riflettori, essendo una donna molto riservata. Eppure non ha saputo trattenere le lacrime in diretta.