Serie A in lutto, ci ha lasciato all’improvviso: tifosi sconvolti

È di queste ore un grave lutto che ha colpito il mondo del calcio. La Serie A piange un suo personaggio di spicco, per tanti anni fedele ai colori bianconeri: ecco di chi parliamo.

Pubblicato il 5 ottobre 2022, alle ore 12:54

Serie A in lutto, ci ha lasciato all’improvviso: tifosi sconvolti

Ascolta questo articolo

Il mondo del calcio è sotto choc per un lutto improvviso. Ci ha lasciato una grande figura del nostro calcio, purtroppo è stata una tragica fatalità. Tutti i fan della squadra ed i suoi colleghi nel calcio si sono stretti intorno alla sua famiglia, esprimendo con tantissimi messaggi di cordoglio il loro dispiacere per questa triste scomparsa.

Dopo aver lavorato nel settore giovanile, aveva ottenuto la promozione in prima squadra a metà degli anni ’90, da allora la sua passione per i colori bianconeri è diventata viscerale. E’ stato uno degli artefici dei più grandi successi del noto club italiano, che purtroppo ora piange la sua scomparsa: ecco chi ci ha lasciati.

Il lutto improvviso

A rivelarsi fatale un terribile incidente stradale, Lorenzo Toffolini ha perso il controllo della sua autovettura a causa di un malore proprio mentre era alla guida. Il sinistro è avvenuto ieri, 4 ottobre, nella zona di Ciconicco di Fagagna, vicino a Udine. Purtroppo, per l’ex team manager dell’Udinese dei primi anni Duemila, non c’è stato nulla da fare, ogni tentativo dei sanitari si è rivelato vano.

L’ex dirigente è stato immediatamente soccorso da un’ambulanza che si trovava di passaggio, il personale del 118 ha tentato di praticargli invano tutte le manovre di rianimazione per ben 50 minuti. Nonostante l’impegno dei sanitari, Toffolini è deceduto subito dopo l’arrivo in ospedale, dove intanto era stato trasferito a sirene spiegate ed in codice rosso.

Una vita dedicata ai colori bianconeri. Ti ricorderemo per la tua infaticabile passione per il calcio e dedizione al lavoro. Ciao Lorenzo” questo l’ultimo saluto su Twitter che l’Udinese ha voluto dedicargli, rimarcando il suo grande amore per la squadra friulana. Ancora oggi, continuava a lavorare per l’Udinese come agente commerciale. Classe 1956, l’ex dirigente bianconero era originario di Coseano e lascia purtroppo una moglie ed un figlio.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Il mondo del calcio piange la scomparsa improvvisa di uno storico dirigente. Ci ha lasciati per un incidente Lorenzo Toffolini, storico volto noto dell'Udinese Calcio. Purtroppo si è trattato di una tragica fatalità, molto toccante il messaggio d'addio dell'Udinese. In situazioni come questa non si può far altro che stringersi intorno alla famiglia della vittima.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!