Rosa Russo Iervolino, la tragica notizia. I familiari smentiscono: “È viva”

Una drammatica notizia ci è giunta, poco fa, in diretta tv. I fan di Rosa Russo Iervolino sono letteralmente devastati dal dolore, dopo aver appreso quanto accaduto .

Pubblicato il 31 agosto 2022, alle ore 9:53

Rosa Russo Iervolino, la tragica notizia. I familiari smentiscono: “È viva”

Ascolta questo articolo

L’ultimo di agosto, di questa maledetta estate sul fronte della cronaca si sarebbe chiuso con una notizia terribile, rimbalzata sulle principali testate nazionali, sin dalle prime ore di questa mattina. 

Una notizia inaspettata, quella del decesso di Rosa Russo Iervolino, prima donna ministro dell’Interno e sindaco di Napoli dal maggio 2001 al 2011. Ma le cose non sono andate, per fortuna, così. ,

L’accaduto 

La prima donna a guidare il Viminale, e anche la prima a diventare sindaco di Napoli, e si sarebbe spenta all’età di 85 anni, dato che ne avrebbe compiuti 86 il 17 settembre. Una notizia terribile, quella del decesso di colei che ha speso tutta la sua vita nella politica, in quanto parlamentare dal 1979 al 2001 tra Camera dei deputati e Senato, ministro per gli affari sociali dal 1987 al 1992, ministro della pubblica istruzione dal 1992 al 1994 e ministra dell’interno nel governo D’Alema.

Sin da subito le testate, prima partenopee, poi nazionali, avevano precisato che non si avevano notizie sulle cause del decesso e che si era in attesa di ulteriori aggiornamenti, con tanto di biografia dell’illustre “defunta”. Ma la Iervolino è viva e vegeta e sicuramente sta sorridendo, in questi momenti, nel leggere delle fake news riguardanti il suo trapasso.

Si è trattato, ovviamente, di una fake news, smentita dal figlio e dalla stessa politica. Michele Russo, all’agenzia Lapresse, ha dichiarato: “Mia madre è viva, sta bene e saluta tutti. Ci sono arrivate un sacco di telefonate ma per fortuna sta bene. Non direi che è stato uno scherzo di cattivo gusto, spero semplicemente che qualcuno si sia sbagliato”. La Iervolino, in carne ed ossa, ha detto: “sto bene, non c’è male, ho solo un po’ di mal di schiena. Stamattina ho ricevuto un sacco di telefonate, ho pensato che fosse successo qualcosa a qualcuno e invece non era successo niente”. La fake news le ha allungato la vita e i suoi followers possono tirare un sospiro di sollievo. A parte qualche acciacco legato all’età, è tutto ok e il 17 settembre sarà il giorno del suo 86esimo compleanno

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Non ci sono parole dinnanzi alla morte e questa è l'ennesima notizia che nessuno avrebbe mai voluto sentire. Purtroppo è arrivata, gettando tutti, me compresa, nello sconforto per la perdita di questa grande donna. Pongo le mie più sentite condoglianze ai familiari della scomparsa, certa che da lassù veglierà sempre su di loro .

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!