Quando ti siedi accavalli le gambe? non dovresti farlo: il motivo è molto serio

Si tratta di un gesto che tutti noi facciamo e reso famoso da Sharon Stone. In realtà si rischiano delle conseguenze, vediamo quali sono i pericoli nel fare questo gesto.

Quando ti siedi accavalli le gambe? non dovresti farlo: il motivo è molto serio

Ascolta questo articolo

A volte tutti noi compiamo dei gesti che possono apparire normali, quasi banali. Questo succede perchè a volte non pensiamo alle conseguenze che una determinata azione può avere ad esempio sul nostro organismo. Ad esempio tutti noi stiamo attenti alla nostra salute, cercando di fare una dieta quanto più equlibrata possibile, o ci preoccupiamo quando sul nostro corpo compaiono ad esempio brufoli e quant’altro. Insomma teniamo molto a noi stessi. 

Succede però che si hanno dei comportamenti che possono essere molto pericolosi. Uno di questi si verifica quando compiamo un movimento che ci viene quasi naturale, specialmente quando siamo stretti oppure quando vogliamo attirare l’attenzione di qualcuno. Stiamo parlando di un gesto reso iconico anche dall’attrice Sharon Stone in “Basic Insict”, celebre pellicola cinematografica. Vediamo di cosa si tratta. 

Il gesto pericoloso

La Stone nella pellicola cinematrografica, in una scena, accavalla e scavalla le gambe creando un’atmosfera di vedo-non vedo, una scena che ancora oggi fa impazzire i fan. Ed è proprio il gesto dell’attrice che molto spesso viene messo in atto da tutti noi, sia maschietti che femminucce. Ed è molto pericoloso.

Se infatti si sta seduti per molto tempo con le gambe accavallate si rischia di creare seri problemi alla circolazione sanguigna, in quanto la gamba esercita pressione sull’altra, andando ad influire sulla corretta circolazione venosa che si trova in questa parte del corpo. Nella gamba passa appunto la vena poplitea

Si tratta di un vaso sanguigno fondamentale che porta il sangue dalla gamba al cuore. Se si sta molto tempo seduti in questa posizione si rischia di creare dei coaguli che possono diventare molto seri. Per questo è fondamentale non sedersi proprio in questa posizione. Inoltre, la trombosi venosa poplitea, può verificarsi a causa di uno scarso flusso sanguigno, di un danno a un vaso sanguigno o di una lesione esterna.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come comportamenti che a volte noi reputiamo banali possono essere molto pericolosi per la nostra salute. Uno di questi è proprio quello di accavallare le gambe e restare seduti in questa maniera per molto tempo. Si rischia infatti di creare in coagulo che può essere anche grave, ovvero la trombosi venosa poplitea.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!