Politici vanno al ristorante ma il cameriere al momento di servirli sputa nei piatti (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Specie in tempi di crisi, il malcontento verso la politica cresce. Ormai tutto il mondo è in preda a difficoltà economiche senza precedenti, con la gente in ginocchio.

Sempre più poveri, sempre più persone ridotte al lastrico. Prima la pandemia, poi le atrocità tutt’oggi in corso tra Russia e Ucraina, ci hanno mezzo dinnanzi al caro vita, all’inflazione, a bollente esorbitanti.

Il costo dei beni di prima necessità è destinato ad aumentare ulteriormente e, ormai da ogni angolo del pianeta, gli occhi cadono sempre su coloro che tali fenomeni dovrebbero arginarli.

Dinnanzi al dilagare di soglie di povertà, ci si chiede come mai non si faccia un passo più forte per contrastare simili fenomeni. Chi dovrebbe mobilitarsi è la classe politica.

Sono loro, i politici, che guadagnano cifre da capogiro e che potrebbero per davvero far si che la crisi in corso si riduca. C’è chi, ha compiuto un gesto davvero forte, che sta facendo il giro di tutti i siti d’informazione. Si tratta di un gesto davvero clamoroso che ha riempito le pagine e copertine di molte testate. Vediamo cosa è accaduto.