Papà scopre lo stupratore della figlia 16enne e si fa giustizia da solo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Una storia dell’orrore,  quella di cui vi parlerò, che ha diviso l’opinione pubblica  sin da quando ha iniziato a diffondersi in rete. Come spesso accade i questi casi,  c’è chi sta dalla parte del padre della vittima e chi dalla parte dello stupratore.

Gli stupri sono una  delle piaghe più dilaganti della nostra società…. una piaga che deve essere combattuta con ogni mezzo possibile, purché in pieno rispetto della legge.

Certo,  il caso che sto per raccontarvi invita a riflettere in quanto riguarda un padre che  ha colto in flagranza di reato colui che stava abusando della figlia minorenne.

Chi, al suo posto, sinceramente parlando, sarebbe riuscito a rimanere calmo?  E’ questione, indubbiamente, di carattere, ma l’amore di un padre nei confronti di chi è sangue del suo sangue è da capire.

Parliamo di un legame dalla forza insuperabile,  che può portare ad atti estremi nei confronti delle persone che cercano di fare del male ai figli, proprio come accaduto in questo caso di cronaca nera.