Paolo Bonolis, lo straziante annuncio sul figlio (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Paolo Bonolis non ha certo bisogno di presentazioni, trattandosi di uno dei più amati conduttori televisivi italiani, uno di quelli che con la sua dialettica, la sua parlantina, il suo guardo serio ma troppo umoristico, riesce a far breccia nei cuori dei telespettatori.

Oggi 61enne, il grande Paolo vanta una carriera longeva e costellata di successi. Il suo esordio in tv è nel lontano 1981, al timone di Tre, due, uno, contatto, un programma della Rai dedicato ai piccoli.

Nel 1982 è la volta del suo passaggio in Mediaset, sempre alla conduzione di un programma per i bambini che tutti noi ricordiamo con grande gioia: Bim Bum Bam.

Da lì in poi, la sua è stata un’escalation dove i dati d’ascolto lo hanno sempre premiato, da Chi ha incastrato Peter Pan, a Ciao Darwin sino ad Avanti un altro”, ovviamente sempre affiancato dal suo amico fraterno, Luca Laurenti.

Un duo che resiste, che piace. Difficile pensare a Paolo senza Luca e viceversa, trattandosi di una coppia collaudata, che fa sorridere il pubblico con battute, gaffe, domande divertenti, concorrenti bizzarri, proprio come quello che è rimasto impresso ai telespettatori e gli utenti del web. Purtroppo Paolo ha vissuto un periodo davvero straziante che ha raccontato in un’intervista molto commovente.