“Non si può morire per una pizza”. Italia, 26enne muore sul colpo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Doveva essere una serata tranquilla, romantica, assieme alla sua fidanzata, eppure si è trasformata in un incubo senza fine. Si tratta dell’ennesima tragedia avvenuta in Italia.

Immaginiamo una coppia di innamorati che, approfittando delle belle serate estive, decide di  cenare fuori.  Fino a quando quella cena prende una piega diversa,  fino ad  drammatico epilogo che, ancora oggi, si fa fatica a credere.

Una morte improvvisa, avvenuta sul colpo, attorno alla quale occorre far chiarezza; quella stessa chiarezza e verità che chiedono i familiari della giovane vittima.

Tutti coloro che gli hanno voluto bene nella sua breve vita terrena, cercano di capire cosa effettivamente sia accaduto, al punto da determinarne il decesso, dato che alcuni punti non sono stati ancora affrontati.

Una cosa è certa: un giovane 26enne non c’è più, è stato stroncato sul colpo mentre era a cena con la sua dolce metà. Ma ricostruiamo cosa è accaduto, sulla base delle informazioni raccolte.