Mondo della tv sotto choc: l’amatissima attrice è venuta a mancare

Un'amatissima attrice è morta, a soli 29 anni, lasciando nel mondo dello spettacolo, sconvolto dalla terribile notizia, un vuoto incolmabile e forte sconcerto. Ecco di chi si tratta .

Mondo della tv sotto choc: l’amatissima attrice è venuta a mancare

Ascolta questo articolo

Non ce l’ha fatta, si è arresa alla malattia contro la quale, da grande guerriera, ha lottato fino all’ultimo giorno della sua vita, sabato 2 aprile 2022 quando, intorno alle 14:45, è spirata presso il Southampton General Hospital , dove era stata ricoverata d’urgenza.

A darne la tragica notizia il marito 33enne Glynn, attraverso uno straziante post su Facebook: “Temo che questa sia la cosa più difficile che abbia mai dovuto scrivere. Questa mattina Chelsie ha preso una brutta piega. È stata portata d’urgenza al Southampton General Hospital. È con profondo rammarico che devo informare tutti che la nostra bellissima e cara Chelsie è morta questo pomeriggio alle 14:45”, aggiungendo: “È stato molto veloce e non ha sofferto . So che vorrete tutti inviare le vostre condoglianze, ma chiediamo per favore di limitarvi ai commenti qui sotto in questo momento molto angosciante. Alla mia splendida moglie ispiratrice: ti ameremo sempre”.

L’accaduto

Ad essere stata stroncata è la vita di una bravissima attrice 29enne, Chelsie Whibley, star della tv britannica, nota soprattutto per aver recitato in Dani’s House e Sadie J.. L’attrice, da anni, stava combattendo contro la fibrosi cistica ma la malattia genetica, che ad oggi non ha ancora una cura, non le ha lasciato scampo. Rapidamente la notizia del suo decesso è iniziata a circolare sul web e tutti i suoi fan si sono stretti in un forte abbraccio virtuale intorno alla famiglia della ragazza.

Da quando era iniziata la pandemia, Chelsie non era più uscita a godersi la vita, quel poco che le restava. I medici le avevano consigliato di prestare molta attenzione, essendo un paziente ad altissimo rischio contro il Covid-19. Lei stessa si lasciava spesso andare a degli sfoghi legati ai limiti delle sue condizioni di salute, dicendo: “So che vedere i miei amici e la mia famiglia è troppo pericoloso e potrebbe essere sufficiente per far cadere il mio corpo oltre il limite ma d’altra parte non so quanto tempo ho e mi spezza sapere che non posso vederli”.

Chelsie Whibley, in passato, ha dichiarato che i suoi polmoni funzionavano solo al 25% e che stava assumendo 60 pillole al giorno. Inoltre, ha condiviso i suoi progressi sul vlog di YouTube, My CF Life, aggiornando i fan sulla convivenza con la malattia che, secondo i medici, non l’avrebbe fatta vivere più di 16 anni. Una morte inaspettata e dolorosa, che lascia il pubblico britannico senza parole.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Non ci sono davvero parole per descrivere l'accaduto. Una vita stroncata a soli 29 anni per una malattia genetica ancora senza cure. Pongo le mie più sentite condoglianze ai familiari dell'attrice, venuta a mancare all'improvviso e così prematuramente, lasciando un vuoto incolmabile tra i suoi cari e sotto choc i suoi fan.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!