Ministero della Salute, l’allarme poco fa sul famoso snack: "Contiene micotossine"

Nuova allerta alimentare in Italia, il Ministero della Salute ha lanciato l'allarme su un famoso snack. Conterrebbe sostanze tossiche e pericolose per la salute: vediamo di cosa si tratta.

Pubblicato il 21 ottobre 2022, alle ore 11:25

Ministero della Salute, l’allarme poco fa sul famoso snack: "Contiene micotossine"

Ascolta questo articolo

Sul sito ufficiale del Ministero della Salute è stato diramato un nuovo richiamo precauzionale in merito ad un noto snack molto consumato dagli italiani. Capita spesso che le autorità italiane preposte, informino i cittadini del ritiro dal mercato di prodotti potenzialmente dannosi, per questo motivo è sempre consigliato tenersi aggiornati consultando l’appostio portale del sito www.salute.gov.it.

Il prodotto in questione, finito nel mirino del Ministero, è uno snack molto noto, segnalato in realtà dallo stesso produttore situato in Belgio. Si è rinvenuta infatti la presenza di alcune sostanze tossiche che potrebbero mettere a rischio la salute dei consumatori, per questo motivo è consigliato sbarazzarsi dei lotti incriminati: ecco quali sono.

Allerta alimentare

L’azienda Continental Bakeries – Granco SA nello stabilimento di avenue du Commerce 27 a Enghien, in Belgio, ha segnalato la possibile presenza di micottossine in due lotti di gallette di riso giganti a marchio Carrefour Bio. Per questo motivo il Ministero della Salute ha subito diffuso questo richiamo, intimando i cittadini italiani ad accertarsi di non essere in possesso dei lotti incriminati.

A finire nel mirino sono le confezioni da 200 grammi con i numeri di lotto R22159A e R22160A e i termini minimi di conservazione (Tmc) 09/06/2023 e 10/06/2023. L’azienda produttrice ha raccondandato, in via del tutto precauzionale, di non consumare le gallette in questione e restiruirli al punto vendita d’acquisto per ottenere una sostituzione o un rimborso. Per avere ulteriori informazioni, i consumatori possono contattare il servizio clienti Carrefour al numero verde 800 650650. 

Nel documento in questione si specifica quanto segue: “Solo un consumo di grande quantità di alimenti contenenti micotossine può condurre a problemi di salute”. Tuttavia è sempre meglio a non esporsi a nessun tipo di rischio, in quanto la presenza di queste tossine può produrre degli effetti novici che vanno dai semplici disturbi gastrointestinali sino a problemi renali, immunodeficienza e cancro. 

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Il Ministero della salute ha pubblicato un nuovo richiamo alimentare in merito ad un noto snack. L'azienda produttrice ha sconsigliato di consumare il prodotto in questione per la possibile presenza di micotossine. Sicuramente è sempre meglio seguire queste indicazioni e non esporsi a rischi di nessun tipo per la propria salute fisica.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!