Mingo e Fabio di ‘Striscia La Notizia’: come sono e cosa fanno oggi (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Tutti gli appassionati del tg satirico ideato di Antonio Ricci, Striscia La Notizia, hanno a cuore Fabio e Mingo, il popolare duo di inviati da Bari. Solo pochi giorni fa, sono tornano a Striscia ma solo per un filmato d’archivio.

In tanti si chiedono cosa sia successo ai popolari inviati pugliesi, dato che, per quasi 20 anni, dal 1997 al 2005, si sono occupati di inchieste di vario genere, sino alla cacciata dal tg satirico.

L’annuncio della loro esclusione dal programma, seguitissimo da milioni di italiani, fu annunciata dal Gabibbo nella puntata del 23 aprile 2015. Nelle puntate successive, venne fornita la motivazione della loro cacciata.

Si parlò, all’epoca, di falsità sostanziale di due servizi della coppia e ala fine si arrivò a una decina di servizi falsi. Come riportato da Fanpage.it., dopo i dovuti accertamenti, “il buon Fabio” venne giudicato estraneo ai fatti, quindi scagionato.

Per Mingo De Pasquale le cose sono andate ben diversamente, in quanto il 14 dicembre 2020 è stato condannato a 1 anno e 2 mesi dal Tribunale di Bari, assieme alla moglie Corinna Martino. Ma ora che fine hanno fatto?