Michele Merlo. Dopo quasi un anno dalla sua scomparsa arriva la notizia choc

Dalla morte del cantante di Amici è passato quasi un anno ma grande è ancora il dolore dei famigliari, ma sono arrivate delle notizie shock sul decesso del giovanissimo artista 28enne.

Pubblicato il 22 maggio 2022, alle ore 13:24

Michele Merlo. Dopo quasi un anno dalla sua scomparsa arriva la notizia choc

Ascolta questo articolo

Ci sono notizie che nel nostro Paese spesso sconvolgono l’opinione pubblica, e una di questa è stata sicuramente la morte di Michele Merlo avvenuta il 6 giugno scorso. Si tratta del cantante che ha partecipato ad Amici: il giovanissimo aveva 28 anni quando è improvvimente scomparso gettando nel dolore i genitori e tutti i suoi fan, nonchè gli autori della trasmissione televisiva. Il padre Domenico da allora si sta battendo per trovare la vertità.

Nella puntata del 21 maggio nello studio di “Verissimo”, Domenico è stato ospite di Silvia Toffanin dove ha parlato di quei tristissimi momenti e della situazione oggi. La stessa conduttrice si è commossa ed è scoppiata in lacrime mentre il padre del cantante deceduto descriveva il suo dolore per quanto accaduto. Ma ormai a quasi un anno dal decesso di Michele arrivano importanti novità.

Notizia shock

“Michele era un ragazzo sportivo e non aveva mai avuto problemi di salute. Era un grande artista, incompreso e un pò burbero. Era un romantico ribelle. Forse questo mondo non era per lui perché era troppo sensibile” – così ha ricordato il padre Domenico difronte a Silvia Toffanin, il quale si era già espresso per il mancato ricordo di Michele durante il Festival di Sanremo.

Allo stadio comunale di Rosà, in provincia di Vicenza, il 6 giugno prossimo si terrà una manifestazione per ricordare il giovane cantante scomparso improvvisamente. Michele sarebbe morto a causa di una leucemia fulminante, ma i carabinieri dei Nas hanno indagato in maniera approfondita la questione. 

Secondo gli inquirenti e la stessa Procura di Vicenza la diagnosi della leucemia sarebbe arrivata troppo tardi, anche perchè al suo arrivo in ospedale Michele presentava un ematoma enorme sulle gamba, aveva febbre e mal di gola, elementi che portarono prima alla diagnosi di strappo muscolare, per poi cambiare in tonsillite. Chi indaga pensa se il giovane fosse stato curato per tempo e la malattia fosse stata dignosticata subito Michele avrebbe avuto una possibilità di sopravvivere molto alta

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - La morte di Michele Merlo ha toccato nel profondo la comunità italiana e quella musicale. L'artista sognava un futuro da cantante, come tantissimi suoi coetanei appassionati di musica. Silvia Toffanin si è commossa mentre il padre raccontava quei tristissimi momenti in cui ha saputo del decesso del suo figiluolo. Un dramma enorme su cui si sta tentando di fare chiarezza.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!