Siniša Mihajlović, le parole della figlia subito dopo il decesso (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Siniša Mihajlović nn c’è più. La sua morte, avvenuta ieri, 16 dicembre, è stata un autentico fulmine a ciel sereno nel mondo del calcio giocato e del mondo intero, in quanto con lui se ne va un pezzo di storia, un grande esempio di professionalità sul campo e umanità nella vita di tutti i giorni.

Sapevamo del suo gravissimo problema di salute ma nessuno si sarebbe potuto immaginare un epilogo del genere, avvenuto all’improvviso, qualche giorno prima del Santo Natale.

Sinisa, grande calciatore e allenatore, si è spento a soli 53 anni, dopo aver combattuto, da grande guerriero, con tutte le sue forze, contro un mostro che non gli ha lasciato scampo. Una battaglia in cui si era lanciato anima e corpo, pur di vincerla.

Non si trattava di 90 minuti di gioco, ma di una lotta per la vita e oggi si fa fatica a credere che questo grande campione non faccia più parte della dimensione terrena.

Un dolore straziante, quello della sua grande famiglia, in cui ha sempre trovato tutta la forza e tutto il sostegno per andare avanti, lasciandosi alle spalle quel mostro orribile. Proprio una delle sue figlie, si è lasciata andare ad un messaggio fortissimo, che ci riga gli occhi di lacrime. Vediamo cosa ha dichiarato.