Matteo Bassetti annuncia la brutta notizia: “Gli italiani devono saperlo, a Natale ci..” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Manca un mese a Natale e, nonostante quest’anno non ci sia proprio nulla da festeggiare, si tratta pur sempre di una delle feste religiose più importanti. Gli italiani, piegati dalla crisi, devono fare i conti con un pericolo sempre in agguato.

Parlo , ovviamente, del Covid che potrebbe aumentare i contagi proprio con le festività imminenti. A metterci in guardia è Matteo Bassetti, direttore della Clinica di malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, che ci illustra la previsione dell’andamento epidemiologico Covid.

Da quando il coronavirus Sars-CoV-2 ha letteralmente sconvolto la vita di tutti noi, ad ogni latitudine del globo, numerosi esperti del settore, attraverso conferenze, appelli via social, ospitate in programmi televisivi, hanno sottolineato l’importanza della vaccinazione e della messa in atto di una serie di misure volte a contenere l’emergenza.

Bassetti, uno degli esperti in malattie infettive più importanti del nostro Paese, sin dallo scoppio della pandemia, è sempre stato in prima fila, con la speranza che i suoi consigli vengano recepiti dalla popolazione.

Ancora una volta, è sceso in campo, lanciando un messaggio molto importante, specie per una determinata categoria di persone. Vediamo a chi si riferisce e cosa vuol comunicare.