Maria Giovanna Maglie, il terribile annuncio dall’ospedale (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Maria Giovanna Maglie,  veneziana, classe 1952, è una saggista, opinionista e giornalista di successo. Una passione, quella per il giornalismo, iniziata nel 1979 grazie all’Unità.

Inviata del Tg2 durante la prima Guerra del Golfo e, successivamente, corrispondente da New York,  nel 1989 cominciò a lavorare in Rai, da cui si licenziò nel 1993.

Da allora la Maglie ha scritto per numerose testate nazionali, collaborando con Dagospia dalle ultime Presidenziali americane, oltre a essere chiamata come opinionista in molte trasmissioni amate dal pubblico.

Ormai sono diversi mesi che non la si vede più sul piccolo schermo, di cui è una protagonista indiscussa ed è stata lei stessa a raccontarne i motivi. Mentre si trovava in diretta tv ospite di Quarta Repubblica, condotto da Nicola Porro, proprio nella notte dello spoglio elettorale, quella del 25  settembre 2022, ha accusato un malore.

Pare che il suo cuore stesse per cedere, per cui è stato necessario sottoporla ad un intervento d’urgenza all’European hospital di Roma, che le ha salvato la vita.  Dall’ospedale, ora, arrivano nuove notizie.