Marco Liorni: “Ci ha lasciati…”, il triste annuncio in diretta Tv (2 di 2)

Ascolta questo articolo

Proprio ieri, sabato 17 settembre, come previsto da palinsesto, dopo la pausa estiva, è iniziata la quinta edizione di Italia Sì, programma condotto da Marco Liorni, trasmesso su Rai 1 a partire dalle dalle 17.00. Il programma parla di storie, volti, emozioni, problemi, soluzioni in cui protagonista è la gente comune, oltre ad affrontare temi di scottante attualità.

Ovviamente Marco non poteva che iniziare la diretta con l’addio ad una donna che ha segnato un’era: la regina Elisabetta II, dicendo: “Ci ha lasciati qualche giorno fa, l’8 settembre” . Un argomento che non poteva non essere affrontato, anche in vista degli imminenti funerali della sovrana che, per 70 lunghi anni, ha tenuto per salde le redini di un regno.

Una figura iconica del 900, la cui morte, avvenuta improvvisamente nel castello scozzese di Balmoral, ha creato sgomento, gettando nello sconforto non solo i suoi sudditi che l’adoravano, ma il mondo intero. Liorni ha aperto un collegamento con l’inviato della Rai a Londra, Marco Varvello, precisando che mancano una manciata di ore al saluto terreno alla regina.

Sarà un evento mondiale, ai funerali prenderanno parte tanti capi di Stato e altri reali” ha aggiunto, prima di lasciare la parola all’inviato Rai, collegato con lo studio dalla capitale. Il giornalista ha dichiarato: “E’ davvero impressionante quello che sta facendo la popolazione britannica, è come se una grande famiglia avesse perso una persona cara. Tutti si sentono in dovere di esserci” .

Il riferimento alla lunghissima fila di persone che, a piccoli passi, avanza, avvicinandosi alla camera ardente per rendere omaggio a Sua Maestà prima dell’ultimo saluto, che si terrà domani, 19 settembre alle ore 11:00 locali (12:00 ore italiane), presso l’Abbazia di Westminster; un luogo molto caro alla regina, che qui è stata proclamata tale e che qui ha visto coronarsi il suo sogno di sposare il suo adorato marito, il principe Filippo, venuto a mancare circa 1 anno e mezzo fa. Chiuso il collegamento da Londra, Marco Liorni ha voltato pagina con gli ultimi aggiornamenti sulla terribile alluvione che ha sconvolto le Marche.

Scopri altre storie curiose