Mamma abbandonata dai figli, malata e malnutrita (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Ci sono storie che rasentano l’assurdo, per le quali la rabbia esplode inevitabilmente sui social, così come l’indignazione nei confronti di chi si macchia di reati così forti.

Sono in tanti coloro che non hanno più i genitori e che, ogni giorno, piangono per loro. Avrebbero voluto accudirli sono all’ultimo, eppure sono scomparsi troppo presto, a causa di un brutto male o di un tragico incidente.

C’ è chi, invece, una madre ce l’ha e non le hai mai dedicato neppure un’attenzione, anzi, ha fatto tutt’altro, uccidendola lentamente, a livello fisico e psicologico.

Purtroppo sono storie che nessuno vorrebbe mai vedere o ascoltare ma esistono, e sono sempre più dilaganti, indice della crudeltà che imperversa nella nostra società.

Una crudeltà talmente forte che la legge non può bypassarla, proprio in nome di quella giustizia che non deve rimanere sulla carta. Vediamo cosa è accaduto.