Malore improvviso al bar, muore mentre beve il suo ultimo caffè (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Tragedie enormi, tragedie dinnanzi alle quali si rimane sgomenti, increduli, senza parole, facendoci riflettere profondamente sulla durata effimera della vita.

A volte la spendiamo a litigare anche per futili motivi, non ci rivolgiamo la parola per un nonnulla, abbiamo il cuore incattivito, il broncio sul volto alla minima incomprensione.

A ricordarci che non vale la pena affrontare la vita in questo modo, ci pensa la cronaca nera che, ogni giorno, ci mette in evidenza storie di chi avrebbe tanto voluto continuare a far parte di questo mondo.

Purtroppo, per un maledetto scherzo del destino, tanta gente viene portata via all’improvviso, in un giorno qualunque, strappata all’effetto dei suoi cari, dei suoi amici.

E’ questo quanto accaduto ad un uomo mentre si trovava al bar, a bere un caffè e la cui storia è rimbalzata sui principali siti d’informazione, invitandoci a fare un esame di coscienza.