Mal di schiena da giorni, Antonella è morta improvvisamente

Una morte improvvisa, quella di Antonella, che ha lasciato tutti gli italiani letteralmente senza parole. In tantissimi i messaggi di cordoglio che stanno giungendo proprio in queste ore.

Pubblicato il 14 gennaio 2023, alle ore 16:53

Mal di schiena da giorni, Antonella è morta improvvisamente

Ascolta questo articolo

Una di quelle notizie che non si vorrebbero mai comunicare; un colpo al cuore per tutti coloro che, stamattina, si sono imbattuti nell’ennesimo dramma consumatosi in Italia. 

Parliamo della morte di una donna molto stimata; di una grande professionista che si è spenta improvvisamente, lasciando nello sconcerto i familiari, i parenti, i colleghi, gli amici di sempre. Vediamo cosa è successo alla povera Antonella.

L’accaduto

Un decesso improvviso, quello di Antonella Moretti, imprenditrice 58enne molto nota in tutto il Nordest e presidente di Marevivo Veneto. La notizia della sua dipartita ha iniziato a diffondersi in rete nelle prime ore di stamattina, sabato 14 gennaio .A pochi giorni dall’inizio del 2023, il cuore di questa splendida donna, fervida ambientalista, tenace, caparbia, intraprendente, ha cessato di battere. Tutto è iniziato con un mal di schiena. 

Le sue condizioni, anziché migliorare nel corso dei giorni, si sono aggravate, sino al tragico annuncio della sua morte. La donna si è spenta, stamattina presto, all‘ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, dove era ricoverata, lasciando un figlio. Sono davvero in tanti i messaggi di cordoglio che continuano ad arrivare sul profilo Facebook e tutti non riescono a credere che,a soli 58 anni, Antonella non faccia più parte della dimensione terrena. Era una donna molto amata, che sui social contava 1600 amici, sconvolti per quanto le è accaduto.

Tra i tanti commenti, si legge: “Riesce davvero impossibile pensare che una donna formidabile come te se ne sia andata così presto e all’improvviso”. L’ex marito Piergiovanni Pistoni che, come la 58enne fa l’imprenditore, ha raccontato di uno strano mal di schiena che, non passando con nessun farmaco da banco, l’aveva portata a degli accertamenti medici. Solo allora, è venuta fuori la diagnosi agghiacciante di un brutto male, quello che io chiamo “mostro”. Ormai si è era già diffuso e non è stato possibile, in alcun modo, sottrarla alla morte. Il male fulminante se l’è portata via. L’ultimo saluto ad Antonella è fissato per lunedì alle ore 15:00 , nella chiesa di San Giorgio. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Non ci sono davvero parole per descrivere la tristezza di questa notizia; l'ennesima vita stroncata all'improvviso, strappata all'affetto dei suoi cari. Riposa in pace Antonella e veglia per sempre da lassù su tutti coloro che ti hanno amato in questa tua breve vita terrena. Condoglianze ai familiari per la prematura dipartita.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!