Lockdown in Italia, poco fa la decisione di Giorgia Meloni (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Giorgia Meloni, indiscussa trionfatrice delle elezioni politiche del 25 settembre, nonché presidente del Consiglio, durante le dichiarazioni programmatiche alla Camera, ha espresso molto chiaramente quali saranno le posizioni del nuovo governo sulla gestione della pandemia da Covid in Italia.

Di sicuro, come già era emerso da sue dichiarazioni precedenti, la Meloni, assieme ad altri esponenti del governo e di Fratelli d’Italia, partito di cui lei è leader, hanno un modo molto differente di gestire la situazione Covid rispetto a quella adottata dai governi precedenti.

Per Meloni “qualcosa, decisamente, non ha funzionato e dunque voglio dire fin d’ora che non replicheremo in nessun caso quel modello”, cosa ribadita dagli esponenti di Fratelli d’Italia.

Il nuovo governo adotterà un approccio in discontinuità sulla gestione della pandemia, “appellandosi alla scienza anziché, come successo in passato, a prese di posizioni ideologiche che hanno portato il Paese alle chiusure anche quando il virus non circolava”.

Ma quali sono le posizioni della premier riguardo alla pandemia? Vediamo più in dettaglio qual è il suo modo di gestire un’eventuale emergenza futura e quali misure potrebbe eventualmente decidere di adottare.