Lo straziante racconto della figlia di Mango: “Papà quando è morto era sotto..” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Amici di Maria de Filippi non è solo la scuola televisiva più famosa d’Italia ma è il luogo dove, tra sfide a suon di danza e canto, i diversi talenti in gara hanno modo di lasciarsi andare a profonde confidenza.

Tra i banchi della scuola, da tempi immemori, esplodono amori che proseguono a gonfie vele anche non appena i riflettori si spengono, ci si commuove, si sente profondamente la mancanza dei propri familiari.

Vivere un’esperienza del genere quando si è giovani ragazzi, li mette a dura prova sotto l’aspetto psicologico ed è inevitabile, per conoscersi, tra le varie pause e la condivisione delle casette, parlare di eventi molto forti che hanno segnato per sempre l’esistenza dei concorrenti, nonostante la loro tenera età.

Una delle concorrenti che sta decisamente lasciando il segno è una figlia d’arte. Parliamo di Angelina Mango, figlia del grandissimo cantante Pino Mango. La ragazza ha deciso di seguire le orme del padre, prematuramente scomparso.

Un talento acclarato il suo, misto a quell’aria genuina, da brava ragazza che fa breccia nel cuore dei telespettatori. Proprio in Casetta, si è lasciata andare ad un toccante ricordo. Vediamo cosa ha dichiarato.