L’ha investita e le è passato sopra con l’auto due volte: padre uccide la figlia 19enne in maniera brutale

Un dramma ha colpito il mondo in queste ore, vediamo che cosa è accaduto. La notizia terribile è stata riportata da tutti i giornali, le indagini non hanno lasciato spazio a dubbi.

Pubblicato il 21 luglio 2022, alle ore 11:00

L’ha investita e le è passato sopra con l’auto due volte: padre uccide la figlia 19enne in maniera brutale

Ascolta questo articolo

Nel mondo accadono fatti che di tanto in tanto sconvolgono la pubblica opinione. Si pensi ad esempio a quanto avvenuto in queste ore in Italia, dove, durante un periodo affatto roseo per il mondo intero, un Governo è nuovamente dimissionario. Il Premier Mario Draghi ha infatti rassegnato le proprie dimissioni, per cui l’Esecutivo adesso si occuperà soltanto del disbrigo degli affari correnti. Una notizia che ha fatto infuriare tutti gli italiani. 

Ma oltre alle notizia della politica nostrana, nel mondo accadono anche episodi che lasciano il segno in intere comunità. Molto particolare è la vicenda che vi stiamo per raccontare, la quale arriva dall’Inghilterra. La notizia è stata ripresa dai maggiori giornali internazionali e ha fatto in breve il giro del globo. Vediamo che cosa è accaduto. 

Litiga con la figlia e la uccide

Secondo quanto riferisce la stampa internazionale, Nigel Malt, padre britannico di 44 anni, è stato giudicato colpevole dal giudice di Norwich per l’omicidio della figlia Lauren, di 19 anni. L’uomo, da quanto emerso dalle indagini degli inquirenti, non avrebbe accettato la storia che la figlia aveva con un ragazzo. 

Il papà un giorno ha litigato con il fidanzato, e Lauren si era messa in mezzo per dividerli. Ma il 44enne ha mal gradito l’intervento della figlia, per cui l’ha investita con l’auto di sua proprietà. La 19enne è morta in modo atroce, schiacciata due volte dall’auto. Un delitto che ha scioccato tutta l’Inghilterra e non solo. 

“Malt non sapeva trattare con la sua famiglia senza ricorrere alla rabbia e alla violenza” – così hanno sostenuto i magistrati della Contea di Norwich. L’uomo era stato già allontanato dalla famiglia e arrestato per aver aggredito la moglie, nelle prossime ore si potranno conoscere ulteriori dettagli sulla decisione dei giudici circa questa triste vicenda. Non è escluso che le indagini continuino.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Una bruttissima pagina di cronaca questa che investe l'Inghilterra. Per questo padre violento purtroppo i magistrati non hanno potuto che aprire le porte del carcere per il gravissimo delitto commesso. Già in passato l'uomo era stato arrestato per aver aggredito la moglie. Una vicenda davvero assurda e cruenta, dispiace tantissimo per questa 19enne.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!