L’agghiacciante profezia di Nostradamus sulla Regina: “Cosa succederà dopo di lei” (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Ieri pomeriggio nel  cielo di Buckingham Palace è comparso un meraviglioso arcobaleno, mentre i sudditi attendevano con ansia di ricevere notizie sulla regina, dopo la comunicazione, avvenuta nella mattinata, da parte dei medici, di un improvviso aggravamento delle sue condizioni di salute.

Si sono detti preoccupati, i medici, tenendola sotto stretta osservazione e radunando i suoi cari al capezzale. Quelle sarebbero state le ultime ore di vita di Sua Maestà, che ha trascorso 70 anni a regnare, dopo essersi assunta il peso della corona quando non aveva ancora compiuto 26 anni.

Da allora di tempo ne è passato tanto, così come tanti sono stati gli sconvolgimenti storici e gli scandali, i lutti e le gossippate che hanno colpito la Royal Family.

Eppure, la regina Elisabetta II, con la sua fermezza, con la pacatezza che l’ha sempre contraddistinta, è riuscita a mantenere saldamente il controllo della situazione, ottemperando ai suoi impegni sino all’ultimo istante.

Il suo cuore, indebolitosi specie nell’ultimo anno, ha cessato di battere, segnando la fine di un’epoca. Lillibeth, per tutti “The Queen”, la regina per antonomasia, con la sua regalità, la sua innata eleganza, il suo carattere forte e deciso, ha conquistato il cuore di tutti e non sono mancate le profezie, in particolare quella di Nostradamus.