Justin Bieber costretto a fermare il tour: il devastante annuncio sconvolge i fan

Justin Bieber si è visto costretto, per ordine dei medici, a interrompere alcune tappe del suo tour e la notizia ha sconvolto i fan, preoccupati per le sue condizioni. Ecco cosa ha dichiarato.

Pubblicato il 8 giugno 2022, alle ore 21:02

Justin Bieber costretto a fermare il tour: il devastante annuncio sconvolge i fan

Ascolta questo articolo

 Classe 1994, nato a Stratford, in Ontario, Justin Bieber è un popstar canadese dal successo strepitoso, grazie al suo talento e alla sua bellezza che ha fatto breccia nel cuore delle teenager, sin dai suoi esordi. 

Appasssionato di scacchi, calcio e hockey, è durante l’adolescenza che si è avvicinato alla musica, imparando a suonare diversi strumenti, tra cui chitarra, pianoforte, tromba e batteria fino a diventare l’artista under 25 più ricco del mondo, oltre che uno degli artisti di maggior successo di sempre.

Il toccante annuncio della popstar 

Ora che di anni ne ha 28, dopo la sua irrefrenabile ascesa, l’artista non ha paura di fare i conti con i demoni del suo passato e di affrontarli. Dopo l’arresto per guida in stato di ebrezza e possesso di stupefacenti, dopo la lite durante una partita di NBA finita, in men che non si dica, su tutto il web, diventando virale, sino ai problemi con l’ansia, la depressione, l’abuso di farmaci, ora deve affrontare un momento altrettanto delicato. L’annuncio, che lui stesso ha dato su Instagram, ha sconvolto i fan.

Justin Bieber è costretto a fermarsi. Una stella del firmamento della musica, simbolo della generazione Z, attraverso i social ha annunciato di dover rimandare 3 date del suo tour a causa di alcuni problemi di salute.  La terribile notizia, giunta alla vigilia del concerto di Toronto, prevede dunque uno stop forzato forse a causa della  Lyme e della mononucleosi cronica che ha colpito la sua pelle, le funzioni del cervello e la sua salute in generale 2 anni fa.

In una story su Instagram, la stessa popstar canadese ha manifestato tutta la sua amarezza, sfogandosi con queste parole: “Non ci posso credere, ho fatto in modo che tutto andasse per il meglio ma la mia salute sta peggiorando e devo spostare le date perché così mi dicono i medici“. Un portavoce della Scotiabank Arena, che avrebbe ospitato il concerto, per dover di cronaca, ha precisato che si tratta di uno stop non dovuto al Covid. Per il momento le date annullate del Justice World Tour sono 3 e dovrebbero essere riprogrammate nel corso dell’estate.

Il cantante, mantenendosi sul vago, ha comunque fatto delle dichiarazioni molto forti, innescando forti preoccupazioni nei suoi milioni di followers: “Non riesco a credere a quello che sto per dire”, e ancora: “Ho il cuore spezzato perché dovrò rimandare i prossimi show (ordini dei dottori)”. Anche se Bieber ha preferito non sbilanciarsi su quale siano i suoi problemi, in molti pensano ad una riacutizzazione dei sintomi della Lyme. Intanto può contare sul supporto di sua moglie Hailey Baldwin, che gli è sempre rimasta accanto nei momenti più bui della sua vita. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Davvero una brutta notizia per i fan della pop star. Mi auguro che le sue condizioni di salute migliorino perché in tanti sono coloro che lo seguono e che sono in apprensione per lui sin dall'annuncio della malattia. Non ci resta che attendere tempi migliori, in modo che Justin possa lasciarsi alle spalle la malattia.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!