Italia, terribile tragedia in metro poco fa a Milano: inutili i soccorsi

Terribile tragedia poco fa a Milano. Un uomo è stato investito da un treno in metropolitana e gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire la dinamica della vicenda. Ecco l'ipotesi più accreditata.

Italia, terribile tragedia in metro poco fa a Milano: inutili i soccorsi

Ascolta questo articolo

Ancora una tragedia nelle prime ore di oggi, sabato 16 aprile 2022, a Milano. L’incidente è avvenuto alle 9:20 nella fermata M1 di Pagano e, stando alle prime informazioni, si tratterebbe di un suicidio

Il macchinista del treno, un convoglio che viaggiava in direzione Rho Bisceglie, non avrebbe potuto fare nulla per evitare l’impatto che si è rivelato fatale per un uomo, che probabilmente aveva deciso di porre fine alla sua esistenza. La notizia è stata confermata dalla centrale operativa del 118 e dall’Azienda trasporti milanesi (Atm).

L’accaduto 

Travolto dalla metropolitana, l’uomo è stato ucciso sul colpo e a nulla, ovviamente, sono serviti gli interventi immediati da parte del personale del 118 e di due squadre dell’Azienda regionale emergenza urgenza su ambulanza e automedica, che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. I treni sono fermi per consentire i rilievi delle forze dell’ordine, il recupero della salma e l’intervento dei tecnici, creando non pochi disagi ai passeggeri, soprattutto ai pendolari e coloro in procinto di raggiungere i familiari per le festività pasquali. 

Atm, in una nota, ha informato così i passeggeri: “Abbiamo chiuso la linea nelle tratte Cadorna-Pagano-Lotto e Cadorna-Pagano-Gambara dopo un tentato suicidio nella stazione di Pagano. I treni sono sostituiti da bus in queste tratte. La linea è aperta nelle tratte Biscegli-Gambara, Rho-Lotto e Cadorna-Sesto FS. A Cadona si può cambiare con M2. A Lotto si può cambiare con M5. Per raggiungere Rho da Milano considerate anche le linee S delle stazioni del passante ferroviario. Seguono aggiornamenti”. 

Se davvero, nel proseguimento delle indagini per la ricostruzione della dinamica dell’accaduto, si dovesse confermare l’ipotesi del suicidio, resta da capire, dopo l’accertamento dell’identità della vittima, il motivo del folle gesto che ha posto fine alla sua esistenza, nonostante il macchinista abbia fatto tutto il possibile per evitare il terribile impatto. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Cosa è accaduto a quest'uomo? Perché si è tolto la vita? Sono questi e molti altri i dubbi ai quali gli inquirenti dovranno rispondere in queste ore. Senza ombra di dubbio questa vicenda è davvero sconvolgente. Mi stringo al dolore dei familiari della vittima, cui pongo le mie più sentite condoglianze.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!