Italia in lutto, Gasperini è morto: il triste annuncio (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Una morte improvvisa ha sconvolto in queste ore l’Italia. L’ennesimo decesso di una persona che ha dedicato la sua vita al lavoro professionistico, e alla famiglia.

Gasperini se n’è andato per sempre, strappato all’affetto dei suoi cari e di tutti coloro che hanno sempre tifato per lui. Era un grande ed è difficile credere che non faccia più parte di questo mondo.

Energico, grintoso, estremamente professionale, se n’è andato in un giorno di settembre inoltrato, gettando nello sconcerto chi conosceva a memoria la sua lunga carriera.

Parliamo di un grande uomo, dato che Gasperini si è sempre rimboccato le maniche per perseguire i propri sogni e ci è riuscito alla grande, arrivando molto in alto.

Parliamo di un personaggio che ha segnato un’epoca e che nessuno riuscirà mai a dimenticare, per via dei suoi tantissimi pregi che lo hanno reso unico.