Italia in lutto: Bassetti è morto (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Una notizia arrivata come un fulmine a ciel sereno ha lasciato tutti gli italiani senza parole. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, eppure la morte non dà preavviso.

Tutto lo Stivale è sgomento dinnanzi ad un lutto così forte. Da Nord a Sud, la nostra Penisola si è riunita, sommergendo di messaggi di cordoglio i familiari del grande Bassetti.

Il suo decesso è arrivato inaspettatamente, in un freddo giorno di dicembre, e dinnanzi a queste notizie ci si raggela, ci si sente piccoli, si comprende la durata effimera dell’esistenza terrena.

Un grande uomo, un grande professionista. Lo si poteva amare o odiare, ascoltare i suoi consigli o meno, ma era uno di quelli, Bassetti, che lasciava il segno.

E non ci si capacita, ora che non c’è più, del destino spietato e crudele che se l’è portato via. Vediamo cosa è accaduto.