Italia, forte boato poi il crollo. Soccorsi in azione: si cercano sopravvissuti tra le macerie

Purtroppo un gravissimo fatto di cronaca si è verificato in queste ore in Italia, vediamo che cosa è accaduto. I soccorsi sono entrati subito in azione.

Pubblicato il 19 ottobre 2022, alle ore 15:03

Italia, forte boato poi il crollo. Soccorsi in azione: si cercano sopravvissuti tra le macerie

Ascolta questo articolo

In Italia in questi giorni si stanno verificando una serie di tragedie che stanno sconvolgendo l’opinione pubblica nazionale. Si tratta molto spesso di incidenti stradali, o peggio ancora morti improvvise a causa di malori di varia natura. Si tratta di tragedie che segnano intere comunità e vengono anche riprese dalla stampa, proprio a causa del loro interesse mediatico che provocano. In queste ore purtroppo dobbiamo dare conto di altri gravi fatti di cronaca.

Si pensi ad esempio a quanto accaduto nella serata del 18 ottobre a Cagliari, dove improvvisamente è crollata l’Aula Magna della locale università. Al momento sono ancora tutte da chiarire le cause che hanno portato al crollo, ma a poche ore di distanza un altro dramma del genere si è verificato sempre in Italia. Ecco che cosa è accaduto. 

Crollo nel Lazio

Secondo quanto si apprende dalla stampa locale e nazionale, un crollo improvviso si è verificato in un immobile, precisamente in una villa che si trovava ad Anzio, vicino Roma. I soccorsi sono giunti immediatamente, il crollo sarebbe avvenuto a causa di una fuga di gas. La deflagrazione ha portato al parziale crollo di una parte della villa.

 Durante le operazioni di soccorso i Vigili del Fuoco hanno individuato ed estratto da sotto le macerie una donna di circa 60 anni, le cui condizioni sono apparse sin da subito molto gravi. La donna è stata portata in ospedale in elisoccorso a Roma. L’esplosione è avvenuta poco dopo le 10:00 del mattino del 19 ottobre

Le indagini su quanto avvenuto ad Anzio sono affidate ai carabinieri della locale stazione, che sono intervenuti sul posto per svolgere i rilievi del caso. “Abbiamo sentito un boato incredibile poi abbiamo capito cosa era successo e chiamato i soccorsi” – così ha dichiarato un cittadino sui social network descrivendo la situazione che si è venuta a creare.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come le tragedie possano avvenire improvvisamente anche nel nostro Paese, vedremo che cosa si saprà nelle prossime ore. Dispiace per questa persona rimasta coinvolta nel crollo della villa avvenuto dopo una fuga di gas, secondo quanto fanno sapere gli investigatori. Un episodio davvero assurdo quello avvenuto ad Anzio.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!