Italia choc, figlia costretta a rapporti intimi: mamma e papà erano d’accordo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Sappiamo quanto la piaga degli abusi e delle violenze nei confronti dei minori sia radicata e su quanto, da più fronti, si spera vivamente che il legislatore possa intervenire in modo più incisivo e severo.

Intanto l’orrore continua. L’elenco di vittime innocenti si allunga e quello che preoccupa è il danno psicologico irreversibile che si porteranno dietro per tutta la vita.

Si tratta di una vera e propria emergenza perché la situazione fa troppa paura. Ci sono storie da brividi, di cui si fa fatica a parlare, pur occupandosi di cronaca da tanto.

Sono storie di genitori accondiscendenti a che si faccia carne da macello del corpo della loro figlioletta. Insomma, storie di padri e madri che danno l’ok a che la loro bambina venga abusata.

Follia direte. Io non ho sostantivi in grado di descrivere tutto questo perché nessuno sarebbe in grado di descrivere pienamente l’orrore e il disgusto, oltre alla rabbia, dinnanzi a quanto si legge ogni giorno.