Il marito le scatta una foto, postandola sui social: immediatamente diventa virale

Una famosa blogger americana si fa scattare una foto dal marito che, in brevissimo tempo, diventa virale. Lo scatto contiene un messaggio molto importante. Ecco perché.

Il marito le scatta una foto, postandola sui social: immediatamente diventa virale

Ascolta questo articolo

La società contemporanea non fa altro che reclamizzare corpi statuari, senza un filo di cellulite, né buccia d’arancia, senza tracce di adiposità. Corpi di donne in dieta perenne, pur di calcare le passerelle e di sfondare nel mondo dello spettacolo.

Ma se l’apparenza è questa, la realtà, molte volte, è tutt’altra perchè dietro quei fisici mozzafiato si nascondono fotoritocchi professionistici. A questo si aggiunge che molte di queste donne non hanno mai avuto la gioia di partorire.

Lo scatto virale

Quella che sto per raccontarvi è la storia di una blogger molto famosa negli Usa, Rachel Hollis, madre di 3 bambini che, durante una vacanza a Cancun, ha chiesto espressamente al marito di fotografarla in bikini. Rachel, che sul suo sito thechicsite.com parla della sua vita in famiglia, di ricette e lifestyle, avendo un largo seguito anche sulle sue pagine Instagram e Facebook, ha voluto, con lo scatto, divenuto in men che non si dica virale, lanciare un messaggio molto importante. La blogger ha dichiarato: “Ho le smagliature e indosso un bikini. Ho una pancia che è sempre flaccida perché ha portato il “peso” di tre bambini giganti e indosso un bikini. Il mio ombelico è cadente …(che è qualcosa che non sapevo nemmeno fosse possibile prima!!) e indosso un bikini. Indosso un bikini perché sono orgogliosa di questo corpo e di ogni segno“.

Rachel ha aggiunto: “Quei segni dimostrano che sono stata benedetta abbastanza per aver potuto portare in grembo i miei bambini e la pancia flaccida significa che ho lavorato duramente per perdere peso.Indosso un bikini perché l’unico uomo la cui opinione conta per me sa quello che ho passato nel vedermi in questo modo. Quello stesso uomo dice che non ha mai visto niente di più sexy del mio corpo, dei suoi segni. Non sono cicatrici signore, sono medaglie al valore e ve le siete guadagnate. Mostrate quel corpo con orgoglio!Le donne vogliono la verità. Va bene mostrare le proprie vite sui social media con i capelli al vento e gli abiti carini, ma dobbiamo essere oneste. La verità ci fa sentire che non siamo soli … la verità ci fa pensare”.

La foto ha riscosso un clamoroso successo, riuscendo a raggiungere 350mila like in soli 4 giorni, e lei si è detta contenta che altre donne indosseranno un bikini per la prima volta dopo 20 anni e del fatto che quella foto abbia cambiato il loro punto di vista. Il messaggio è chiaro: dimostrare che ogni donna deve andare fiera del proprio corpo, anche quando non è tonico e porta i segni delle gravidanze.Ispirate dal suo esempio, molte donne hanno iniziato a postare le loro foto in bikini, mostrando con orgoglio le proprie imperfezioni e i propri difetti.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Sono mamma e il mio corpo è decisamente cambiato dopo la gravidanza per cui non posso che essere d'accordo con Rachel che invita le donne ad accettarsi così come sono, senza farsi problemi di mostrare qualche imperfezione anche perché nessuno è perfetto al mondo. Davvero un messaggio che invita a riflettere, il suo. Complimenti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!