Il diesel ha superato la benzina, c’è un motivo ben preciso (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Un rientro dalle ferie e un fine estate davvero traumatico per le famiglie italiane, alle prese con il caro vita che ha già messo in ginocchio molti di noi e che, per i prossimi mesi, è destinato ad aggravarsi ulteriormente.

Una vertiginosa impennata dei prezzi dei generi alimentari, quella a cui stiamo assistendo, evidenziata dagli ultimi dati del Codacons, oltre alle esorbitanti bollette di luce e gas, all’aumento dei mutui a tasso variabile etc.

Tra gli aumenti che più preoccupano gli italiani vi è quello dei prezzi del carburante. In particolare, fare diesel è diventato, per i consumatori, più costoso che fare benzina.

In tanti, naturalmente, si stanno chiedendo il motivo di questo forte aumento. Pensiamo ai pendolari, a coloro che per motivi lavorativi sono costretti a percorrere chilometri e chilometri in auto ogni giorno, ad esempio.

Se poi in famiglia a lavorare è solo uno dei due coniugi, la situazione, capiamo bene, è davvero tremenda. Vediamo, più in dettaglio, quanto sta accadendo e cosa ne pensano gli esperti.