Igiene intima: i 7 gravi errori che commettiamo quando facciamo il bidet

Farsi il bidet è per molti un atto meccanico ma ci sono una serie di gravi errori che non dovremmo mai commettere per evitare di mettere a rischio la nostra salute. Ecco quali.

Igiene intima: i 7 gravi errori che commettiamo quando facciamo il bidet

Ascolta questo articolo

L’Italia è sicuramente il Paese in cui il bidet è diffuso sistematicamente nei nostri bagni privati e in molti si sono chiesti quali siano le sue origini. Secondo la teoria più accreditata, il suo presunto inventore fu, nel 1700.  Christophe Des Rosiers e il suo nome deriverebbe dalla parola bidetto, ossia cavallino, data la posizione che si assume utilizzandolo. 

Proprio in merito all’utilizzazione del bidet, che facciamo quotidianamente e quasi meccanicamente, vanno fatte alcune precisazioni dato che, in moltissimi, compiono 7 gravi errori nel lavarsi. 

I 7 errori da evitare 

Per aiutarci a comprendere quali sono i 7 errori più frequenti che commettiamo nel lavare le nostre parti intime, è utile ascoltare i consigli degli esperti. La professoressa Alessandra Grazziottin, direttore del centro di ginecologia dell’ospedale San Raffaele di Milano, ci da delle dritte. Innanzitutto non è necessario, anzi è nocivo, lavarsi troppo poichè non solo, così facendo, peggioriamo la diffusione delle malattie sessualmente trasmissibili, ma danneggiamo il film idrolipidico della vulva, aumentando il rischio di beccarci qualche germe. Per converso, non fa bene nemmeno il lavarsi poco. 

Altro mito assolutamente da sfatare?L’uso del bicarbonato che alterna il ph della vulva. Niente depilazioni integrali che creano peli incarniti e follicoliti, raddoppiando il rischio di dolore vulvare e infezioni.Ricordiamoci che la vagina ha il suo odore, quindi vanno evitati i detergenti intimi eccessivamente profumati o che fanno troppa schiuma, perchè ci espongono ad allergie e sono più aggressivi per la pelle. 

Cercate di evitare le lavande vaginali e utilizzate la coppetta mestruale che è molto più igienica degli assorbenti, contrariamente a quanto si pensi. Il bidet serve per dare freschezza, per igienizzare le parti intime, ma non dovrebbe mai essere un atto meccanico, proprio per evitare di incorrere in errori che potrebbero rivelarsi “rognosi” per la nostra salute. Come sarebbe la nostra vita senza il bidet? No, non vogliamo saperlo, è bella così… ma diamogli più importanza!

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Non ero a conoscenza di alcuni di questi errori e i consigli dell'esperta mi sono stati di grande aiuto. Spero che in molti, leggendoli, possano correggere alcuni passaggi quasi meccanici del lavaggio o alcune cattive abitudini per evitare di incorrere in problematiche di salute piuttosto "rognose". Infondo, basta davvero poco per star bene!

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!