Harry e Meghan Markle cacciati dalla cena, umiliati pubblicamente da Re Carlo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Ci hanno colpito le immagini di Harry, con il volto incupito, lo sguardo abbassato, mentre ha raggiunto per ultimo Balmoral, dove non ha fatto in tempo a dare il suo ultimo saluto all’adorata nonna, prima che la regina Elisabetta II esalasse il suo ultimo respiro.

E’ stato l’ultimo ad arrivare e l’ultimo ad andarsene, hanno fatto notare le principali testate. I rapporti con i restanti membri della Royal Family, in particolare con il fratello William e con la cognata Kate, sono sembrati molto freddi.

Mentre mancano davvero una manciata di ore ai funerali della regina, crescono le polemiche sulla lista degli invitati alla cerimonia funebre, che si terrà presso l’Abbazia di Westminster domani, lunedì 19 settembre, alle 11: 00 ore locali, 12:00 ore italiane.

Si tratterà di un evento mondiale, cui parteciperanno teste coronate e capi di stato in rappresentanza di 200 nazioni; un evento paragonabile forse solo a quello di Nelson Mandela nel 2013. I funerali rappresenteranno una grossa sfida alla sicurezza nazionale.

I motivi per cui tutto, in questo caso, è più complicato, sono legati al fatto “la famiglia reale vuole essere vista e vuole essere vicina al pubblico”. Questa è una prospettiva assolutamente spaventosa per i responsabili della sicurezza. E’ necessario curare tutto nei minimi particolari per assicurare che l’ultimo saluto terreno a The Queen non venga minimamente turbato.