Green pass, la notizia è di queste ore: cosa ha deciso il governo (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Giorgia Meloni, trionfatrice delle elezioni politiche italiane, leader di Fratelli d’Italia e nuova premier, nel discorso programmatico presentato alla Camera e al Senato, giovedì 27 ottobre, era stata molto chiara.

“Non replicheremo il modello del precedente Governo. Purtroppo, non si può escludere una nuova ondata di Covid o l’insorgere, in futuro, di una pandemia, ma possiamo imparare dal passato, per farci trovare pronti“, aveva dichiarato la chiacchieratissima Giorgia.

C’è da riconoscerle che ha sempre parlato molto apertamente, per nulla impaurita da chi le si schiera contro, facendo palesemente intendere che le restrizioni attuate dai governi Conte e Draghi non ci saranno, in quanto la gestione della pandemia non è piaciuta ai partiti dell’opposizione.

Ora che il nuovo governo si è insediato, sono davvero tanti i temi da dover affrontare. In tanti si chiedono quali saranno le nuove regole Covid della Meloni in vigore proprio a partire da questo mese appena iniziato.

Cosa succederà per vaccinati e non vaccinati? Le mascherine si o no? Il bollettino contagi? E soprattutto cosa ne sarà del green pass? Vediamo cosa è stato deciso in modo da fare un po’ di chiarezza.