Grave lutto, il figlio del Vip è morto all’improvviso a soli 25 anni (2 di 2)

Ascolta questo articolo

Un dolore troppo grande quello che il musicista e attore Tim Roth, sta cercando di metabolizzare. Roth, artista di grandissimo talento, il 16 ottobre 2022 ha dovuto affrontare il peggior incubo ad occhi aperti per un padre: il decesso del figlio 25enne, Cormac Roth, anche se la notizia si è diffusa solo ieri, dopo aver mantenuto due settimane di privacy per lasciare alla famiglia di realizzare cosa fosse accaduto.

Un silenzio, volto al raccoglimento, sino ad un comunicato che ha lasciato sotto choc tutti i fan, quello dell’annuncio dell’avvenuto decesso: “Per quanto selvaggio fosse il suo spirito, Cormac era anche l’incarnazione della sua gentilezza. Era un’anima gentile che ha portato tanta felicità e speranza a coloro che lo circondano”.Una nota toccante, quella diramata dai genitori di Cormac, devastati da dolore. Fanno riflettere le fortissime parole con cui prosegue la nota: “Il dolore arriva a ondate, così come le lacrime e le risate, quando pensiamo a quel bellissimo ragazzo che abbiamo conosciuto nei suoi 25 anni e 10 mesi. Un bambino irrefrenabile e gioioso, selvaggio e meraviglioso. Solo di recente, un uomo. Lo amiamo. Lo porteremo con noi ovunque andremo”. 

Cormac Roth, dopo la laurea al Bennington College, aveva scelto di proseguire la sua vera strada, il suo vero sogno, diventando un talentuoso chitarrista, un compositore e un produttore di successo. La sua giovane vita è stata stroncata dopo aver combattuto contro il tumore. Il mostro, un cancro a cellule germinali al terzo stadio, che gli era stato diagnosticato a novembre del 2021, in un solo anno se l’è portato via.

Fanculo il cancro“, aveva postato su Instagram per informare i suoi fan del dramma che aveva fatto irruzione nella sua vita. Da allora la sua esistenza è stata tutta incentrata su chemio ad alte dosi, trapianti, trasfusioni, interventi chirurgici. Una lotta, quella che Cormac ha portato avanti, da grandissimo guerriero, determinato ad uccidere il mostro, aggrappato alla vita, al suo amor per la musica.

Amore a tutti voi, per favore assicuratevi di fare le cose che amate. La vita è breve. È il caos. E non sai mai quando toccherà a te. State bene, andate dal dottore. Fanculo il cancro”. Questo uno dei messaggi davvero commossi che il giovane aveva voluto trasmettere ai suoi tantissimi seguaci. Cormac Roth lascia i genitori, Tim Nikki Roth, e suo fratello, Hunter Roth.

Scopri altre storie curiose