Grande Fratello Vip, caso Marco Bellavia: la decisione choc (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Un Grande Fratello Vip davvero pazzesco, quello in corso. E’ da poco iniziata la settima edizione ma già sta accadendo di tutto. In particolare, a tenere banco sui social, è l’abbandono di Marco Bellavia.

Il vippone, storico volto dell’amatissimo programma per piccini Bim Bum Bam, è stato costretto a lasciare la casa più spiata d’Italia per i suoi problemi psicologici, legati alla depressione.

Come ormai noto,  sin da quando Bellavia è dovuto uscire dal reality, alcuni concorrenti hanno proferito casi a dir poco spregevoli nei confronti del concorrente e sui social si sono fatti sentire tantissimi utenti, schierati a difesa del conduttore ritiratosi dal GF Vip 7.

Si sono levati dei veri e propri cori che hanno chiesto l’adozione, da parte degli autori del programma, di seri provvedimenti come la squalifica per alcuni vipponi che avrebbero proferito pesanti frasi nei confronti di Marco, anziché supportarlo, non comprendendo minimamente cosa gli stesse accadendo.

I provvedimenti non sono tardati ad arrivare. Nella puntata andata in onda ieri sera, lunedì 3 ottobre, Alfonso Signorini ha letto quanto deciso dagli autori. In primis, è scattata la squalifica per Ginevra Lamborghini, sorella di Elettra Lamborghini.