Giorgio Panariello sta male, il comunicato poco fa (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Giorgio Panariello non ha certo bisogno di presentazioni, trattandosi di un grande comico, cabarettista, imitatore, attore, conduttore televisivo e regista italiano, oltre che direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo 2006.

Sessantadue anni e non sentirli, Panariello è carismatico, irriverente, contagioso, ha sempre la battuta pronta dietro una mimica facciale impeccabile .

Impossibile non sorridere dinnanzi ai suoi sketch. Dietro un tono di voce cupo, con l’accento fiorentino che tanto fa impazzire i telespettatori, vanta una lunghissima carriera.

Inutile dire che, grazie al tuo talento, è uno dei volti più rinomati ed apprezzati della televisione italiana delle ultime generazioni. Eppure dietro il sorriso che sfoggia sempre, ha alle spalle un vissuto molto doloroso.

Come i suoi fan sapranno, Giorgio è stato abbandonato dalla madre a pochi giorni dalla nascita, ed è cresciuto da solo insieme ai nonni. Poco fa è arrivata una notizia davvero preoccupante, riguardante il suo stato di salute. Vediamo cosa sta accadendo .