Gina Lollobrigida, svelato a chi andrà la sua eredità (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Il 16 gennaio 2023 il mondo del grande schermo, quello di cui lei è stata indiscussa protagonista,  è stato raggelato dalla notizia del suo trapasso. Gina Lollobrigida si è spenta a 95 anni.

Bellezza disarmante, fascino intramontabile, talento innato, Gina, per tutti “la Lollo” è riuscita ad ammaliare i registi di tutto il mondo; icona senza tempo del grande cinema, quello del Novecento di cui era una delle ultime testimoni.

Di colpo, la notizia del suo trapasso e i funerali, che si sono svolti giovedì 19 gennaio alle 12.30 nella Chiesa degli artisti a Piazza del Popolo a Roma. Una chiesa gremita di gente, non solo suoi colleghi, volti noti del mondo dello spettacolo ma anche tanta gente comune.

Proprio la folla che così tanto l’ha amata e continuerà ad amarla, ha salutato l’arrivo del feretro con un lungo applauso e in tanti hanno gridato “Regina di Roma”.

Come accade per tutti, vip e non, dopo il trapasso si apre un’altra questione, quella legata all’eredità. Stamattina è stato svelato a chi andrà il suo patrimonio e la notizia è davvero clamorosa.